Roma-Verona 2-1: il tabellino della gara

La Roma supera il Verona e mantiene il Milan a 4 punti, un buon margine in vista del difficile impegno casalingo contro l’Inter. Giallorossi in vantaggio su rigore (generoso) trasformato da Veretout. Raddoppio nel recupero del primo tempo con Dzeko. A inizio ripresa goal scaligero con Pessina. Di seguito il tabellino della gara.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kolarov; Bruno Peres (65′ Zappacosta), Veretout, Diawara (65′ Cristante), Spinazzola; Pellegrini (65′ Zaniolo), Mkhitaryan; Dzeko.
A disposizione: Fuzato, Cetin, C.Perez, Villar, Perotti, Under, Kluivert, Pastore, Kalinic.
Allenatore: Fonseca.

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Kumbulla (19′ Dimarco), Gunter, Empereur; Faraoni, Amrabat (82′ Badu), Veloso (82′ Stepinski), Lazovic; Pessina, Zaccagni (64′ Salcedo); Verre (64′ Eysseric).
A disposizione: Berardi, Radunovic, Rrahmani, Borini, Lucas, Lovato, Di Carmine.
Allenatore: Juric.

ARBITRO: Maresca di Napoli.

MARCATORI: 10′ Veretout (1-0), 45+4′ Dzeko (2-0), 46′ Pessina (2-1).

NOTE:
All’8′ allontanato al campo l’allenatore del Verona Juric per proteste.
Ammoniti: Mancini, Zaniolo, Cristante, Villar (Roma); Empereur, Pessina, Eysseric (Verona).

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.